Cosa si dice del tuo brand sui social media?

Hai mai sentito parlare di Social Media Listening?

L’ascolto dell’utenza online da parte delle aziende è diventato un vero e proprio trend ed un’attività imprescindibile per poter creare una strategia efficace. 

Con Social Media Listening si intende proprio questo: l’abilità di raccogliere dati dalle conversazioni che vengono generate online e produrre delle risposte strategiche. L’obiettivo principale è quello di migliorare la brand reputation.

L’azione dell’ascolto, quindi, non deve essere passiva ma funzionale a generare degli input per poter migliorare l’opinione degli utenti sul brand o su un prodotto specifico. Questa caratteristica rende il social listening differente dal social monitoring che ne rappresenta solo il primo passaggio e che è volto alla raccolta di dati.

Quali sono gli step necessari per un social listening efficace?

Il primo passo per impostare una strategia di Social Media Listening efficace è quella di trovare le giuste keyword su cui basare l’analisi. La scelta delle parole chiave da monitorare permette di identificare quali sono gli argomenti e i settori da cui trarre dei dati utili alla propria strategia. Molto spesso le keyword principali vengono associate a degli hashtag che raccolgono le conversazioni generate su quella tematica.

In secondo luogo occorre riconoscere gli influencer rilevanti per l’azienda. Con questo termine si indicano tutte quelle personalità che, in un determinato network,  modificano le decisioni di acquisto di un consumatore. Infatti, secondo una ricerca condotta da Oracle, tra gli utenti che decidono cosa comprare sui social, il 90% viene influenzato dall’opinione positiva o negativa di altre persone.

L’analisi delle keyword e degli influencer permetterà la raccolta di dati specifici e settoriali. I dati però vanno interpretati altrimenti non si trasformeranno mai in spunti utili a migliorare la strategia aziendale.

Infatti, in una corretta procedura di social listening non è solo importante capire la quantità delle citazioni sui social ma soprattutto la qualità. Per questo motivo, l’ascolto delle conversazioni online va spesso di pari passo con la sentiment analysis che permette di intercettare eventuali commenti negativi e intervenire per tempo.

Inoltre, l’attività di Social Media Listening permette di effettuare anche un community management efficace. La maggior parte degli utenti infatti scrive sui social per ricevere assistenza e informazioni dall’azienda. 

Mimesi offre un servizio di Social Media Listening completo e in real time. Analisi degli influencer, degli hashtag, live tweeting e sentiment analysis: questo e molto altro in un’unica piattaforma.

Richiedi ora la demo gratuita qui e non perderti nemmeno un commento sulla tua azienda! 

sfondo grigio con megafano da cui escono loghi dei principali social media e scritta con titolo articolo
Categoria